Tutti si chiedono: qual è il costo commercialista per partita IVA? Oggi cerchiamo di dare una risposta esaustiva a questa domanda, facendo un’analisi dei compiti del commercialista e facendo un raffronto con il servizio di Fiscozen.

Costo commercialista partita IVA: c’è differenza ditta individuale e libero professionista

Esiste una differenza tra coloro che aprono partita IVA ed è basata sul tipo di attività lavorativa. Esistono infatti i liberi professionisti e le ditte individuali, che hanno delle caratteristiche diverse anche in campo contributivo. Innanzitutto all’apertura della partita IVA le ditte individuali devono sostenere dei costi, variabili in base alla regione di appartenenza, che i liberi professionisti non sostengono. Anche la cassa previdenziale cambia: per le ditte individuali è la Gestione INPS artigiani e commercianti. È in questo primo punto che risiede la prima differenza sul costo del commercialista. Esiste un costo commercialista per partita IVA delle ditte individuali: i commercialisti dai 300 € ai 500 € noi di Fiscozen meno della metà!

Cosa fa un commercialista che apre partita IVA per una ditta individuale?

Il costo relativo all’apertura della partita IVA si basa sulla complessità del processo di apertura per questa tipologia di lavoratore autonomo. Infatti se si desidera aprire partita IVA si dovrà:

  • identificare il Codice ATECO giusto per la tua attività;
  • inviare la pratica ComUnica con la quale aprirai anche partita IVA;
  • iscriversi all’albo se si tratta di artigiani;
  • iscrizione all’INPS e INAIL;
  • SCIA al comune di competenza, nel caso si tratti di un’attività commerciale;

Il prezzo medio richiesto da un commercialista per aprire partita IVA ad una ditta individuale è di 300-500€. Tutto questo processo per te diventerà invisibile e costerà solo 200 € + IVA, e sono inclusi i bolli e i costi di iscrizione alla Camera di Commercio, INAIL, INPS.

Vuoi aprire partita IVA con Fiscozen?

Compila il form sottostante e un consulente fiscale di Fiscozen ti contatterà!

 

E per i liberi professionisti?

Dal punto di vista dell’Agenzia delle Entrate e dello Stato, per i liberi professionisti l’apertura della partita IVA è completamente gratuita. Ma può capitare che un commercialista richieda comunque un contributo di apertura, che può essere di 100€. Fiscozen apre gratuitamente partita IVA a tutti coloro che sottoscrivono un abbonamento annuale nel quale sono inclusi anche i servizi di iscrizione alla Gestione Separata INPS o il supporto per l’iscrizione alla tua cassa di previdenza di riferimento. Il commercialista spesso richiede un costo aggiuntivo per regolarizzare la posizione previdenziale, con Fiscozen è tutto incluso! In sole 24 ore avrai la tua partita IVA e potrai cominciare a fatturare senza pensieri tutto comodamente online.

Costo commercialista partita IVA: gestione annuale regime forfettario

La vera differenza nel costo del commercialista per partita IVA risiede nella gestione annuale e nel regime fiscale che si sceglie. Tenere la contabilità per il regime ordinario o semplificato piuttosto che per il regime forfettario ha delle parcelle differenti. Il regime forfettario prevede molte semplificazioni fiscali, tra cui l’eliminazione di alcune pratiche che vengono seguite dal commercialista. Parliamo di libri contabili, registrazione delle fatture emesse e tanti altri adempimenti fiscali. Il costo del commercialista, e puoi verificarlo tu stesso nella tua città, può variare dai 600€ agli 800€ all’anno. Noi di Fiscozen, per il regime forfettario, ti chiederemo solo un abbonamento di 299+IVA all’anno, che include tutto il servizio offerto dal commercialista ma anche molto altro.

Costo commercialista partita IVA: gestione annuale regime semplificato

In Italia esistono tre regimi fiscali differenti: ordinario, semplificato e forfettario. Il regime semplificato è quello maggiormente utilizzato dalle imprese italiane ed è quello che prevede un reddito annuo massimo fino a 400.000€. Coloro che aderiscono al regime semplificato hanno una serie di adempimenti fiscali che rendono la gestione della partita IVA complessa. In questo caso aumenta anche il costo commercialista per la partita IVA che può arrivare anche a 1.500+IVA annui, (dipende sempre dal commercialista). Anche Fiscozen gestisce la partita IVA nel regime semplificato ma a soli 699€+IVA all’anno e nel prezzo è compresa anche la dichiarazione dei redditi!

Fiscozen? Il miglior alleato per la tua partita IVA

Indipendentemente dal costo del commercialista per la partita IVA, non scegliere di affidarti ad un semplice commercialista. Scegli Fiscozen. Il nostro servizio, completamente online, ti permetterà di tenere sempre tutto in ordine e di sapere in anticipo esattamente quanto spenderai di tasse, anche fino ai prossimi due anni. Sarai tranquillo per la gestione della tua attività. Fiscozen sostituisce in tutto il classico commercialista, permettendoti in più di gestire tutto in un unico punto, comodamente da casa con pc, tablet e smartphone e soprattutto risparmiando denaro. Non si tratta di un semplice software di fatturazione. Fiscozen è un servizio completo che ti segue in tutti gli aspetti della tua partita IVA e se ne avrai bisogno potrai rivolgerti in qualsiasi momento ad uno dei nostri esperti consulenti fiscali per risolvere i tuoi dubbi! Tu rilassati, lavora e impegnati. A tutto il resto ci pensa Fiscozen!

5/5 (2)

Questo articolo ti è stato utile? Lascia una valutazione